Incidente, le dieci Regole D'oro

Se malauguratamente rimani vittima di un incidente sai come comportarti per evitare di compromettere il tuo Risarcimento?


Se malauguratamente rimani vittima di un incidente sai come comportarti per evitare di compromettere il tuo risarcimento?


In tutta risposta vi invitiamo a leggere quanto redatto dai nostri esperti in Infortunistica Stradale .



Le dieci regole d’oro in caso di incidente stradale


  1. Mettere in sicurezza lo stato dei luoghi: collocare il Triangolo d'emergenza ad almeno 50 metri dal veicolo ed indossare il gilet catarifrangente,

  2. Verificare lo stato di salute delle persone coinvolte nel sinistro, se necessario chiamare nell'immediatezza il 118,

  3. Chiamare le autorità (Telefono 112/113) se le parti non sono d'accordo nell'individuare il responsabile. In ogni caso in presenza di feriti e/o danni materiali importanti,

  4. Compilazione del Modello di Constatazione Amichevole (CID) nel caso le parti siano concordi nella ricostruzione del sinistro,

  5. Auto Fantasma: individuare uno o più testimoni oculari estranei all'evento sinistroso, con riserva di denuncia penale,

  6. Auto senza Assicurazione: annotare dettagliatamente i dati del mezzo e del proprietario dello stesso, chiamare le autorità, individuando uno o più testimoni, con riserva di denuncia penale,

  7. Recarsi entro e non oltre 48 h dal sinistro nel più vicino Pronto Soccorso al manifestarsi di sintomi dolorosi (dolori al collo e rigidità, vertigini e nausea, mal di testa, visione offuscata..) conseguenti al sinistro,

  8. Denuncia tempestiva all'assicurazione: deve dare avviso entro 3 giorni dall'evento lesivo, ma tuttavia non è un termine perentorio, in quanto, molto dipende dalle clausole contrattuali previste da ciascuna polizza assicurativa,

  9. Richiesta risarcitoria: è auspicabile rivolgersi ad un professionista del settore,

  10. Causa: nel caso l'indennizzo non sia soddisfacente, si potrà procedere in via giudiziaria.




41 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti