top of page

Tamponamento a Catena: Cosa Fare se sono coinvolti più di 2 veicoli

Aggiornamento: 6 giorni fa

Scopri come gestire un tamponamento a catena con più veicoli coinvolti e ottenere il risarcimento giusto. Consigli e procedure dettagliate.

Tamponamento a Catena con tre veicoli coinvolti

Un tamponamento a catena coinvolge due o più veicoli in una sequenza di collisioni. In questi casi, la determinazione delle responsabilità e i risarcimenti possono diventare complessi, in quanto il Risarcimento Danni con Indennizzo Diretto non è applicabile.

Ecco cosa succede:


Determinazione delle Responsabilità

  1. Responsabilità Presunta: Generalmente, la responsabilità in un tamponamento a catena è presunta a carico del veicolo che non ha mantenuto la distanza di sicurezza. Ogni conducente è responsabile per il danno causato al veicolo che lo precede.

  2. Accertamento dei Fatti: È fondamentale raccogliere prove (foto, testimonianze) e redigere un rapporto dettagliato dell'incidente per accertare la dinamica degli eventi.

  3. Intervento delle Autorità: Se le circostanze non sono chiare, può essere necessaria la presenza delle forze dell'ordine per redigere un verbale ufficiale.


Risarcimento dei Danni

  1. Polizza RC Auto: La polizza di responsabilità civile copre i danni causati agli altri veicoli coinvolti nel tamponamento a catena.

  2. Causalità dei Danni: Ogni automobilista deve provare che i danni subiti siano conseguenza diretta dell'incidente e non di altri fattori.

  3. Indennizzo Diretto: In alcuni casi, è possibile ricorrere al risarcimento diretto, ossia richiedere il risarcimento alla propria compagnia assicurativa che si occuperà poi di rivalersi sulla compagnia del responsabile.


Casistiche Particolari

  1. Veicolo Capofila: Se il veicolo in testa alla colonna si ferma bruscamente senza motivo, può essere ritenuto corresponsabile del tamponamento a catena.

  2. Tamponamenti Multipli: In caso di tamponamenti multipli e distinti, ogni collisione viene valutata separatamente per determinare le responsabilità.

  3. Effetto Domino: Se l'urto di un veicolo è la causa diretta dei tamponamenti successivi, la responsabilità potrebbe essere attribuita in misura maggiore a quel veicolo.


Consigli Utili

  • Documentare l'Incidente: Scattare foto, annotare dettagli e ottenere testimonianze può essere cruciale per stabilire la dinamica dell'incidente.

  • Assistenza Legale: Considerare l'assistenza di un legale specializzato in infortunistica stradale per gestire la complessità dei risarcimenti.

  • Perizia Tecnica: Una perizia tecnica può aiutare a determinare la sequenza degli urti e le responsabilità correlate.


Conclusione

Nel caso di un tamponamento a catena con più veicoli coinvolti, la chiave è accertare con precisione la dinamica dell'incidente e la responsabilità di ciascun conducente. Questo processo può richiedere prove dettagliate e, in alcuni casi, l'intervento di periti specializzati in Infortunistica Stradale per ottenere il giusto risarcimento.


Per maggiori informazioni, cerca la filiale più vicina al seguente Link: https://www.infortunisticaconsulting.com/contatti 

o richiedi una consulenza gratuita al nostro numero attivo H24 7 giorni su 7:

numero verde incidenti stradali


Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page