top of page

Assicurazione RCA per Veicoli in Garage: Nuove Indicazioni in Vigore dal 2024

Presentiamo di seguito le prime indicazioni operative fornite alla Polizia Stradale per garantire il rispetto delle nuove normative in ambito RCA.


Obbligo assicurazione per veicoli in garage

Introduzione:

Il panorama delle assicurazioni obbligatorie RCA (Responsabilità Civile Auto) è stato recentemente aggiornato con la circolare 300/STRAD/1/0000004054.U/2024 del 08.02.2024.


Nuovo Ambito di Applicazione Assicurazione RCA:

L'obbligo di copertura assicurativa ora si estende a qualsiasi veicolo a motore utilizzato come mezzo di trasporto al momento dell'incidente. La novità riguarda anche i veicoli con velocità superiore a 25 km/h, peso netto superiore a 25 kg e velocità superiore a 14 km/h, nonché i rimorchi. La definizione di "suolo" al posto di "strada" amplia l'obbligo anche a veicoli utilizzati in aree private, portuali, aeroportuali e cantieri stradali.


Esenzioni:

Sono esenti dall'obbligo di assicurazione i velocipedi a pedalata assistita e i monopattini elettrici.


Copertura dei Rimorchi:

I rimorchi devono essere assicurati indipendentemente dal fatto che siano o meno agganciati a una motrice. La copertura assicurativa è obbligatoria anche nel caso di sosta senza essere agganciati.


Altre Esenzioni:

Veicoli per uso di bambini.

Veicoli per uso di invalidi, anche se asserviti da motore.

Veicoli impiegati per attività diverse dalla circolazione, come autogrù in uso del braccio meccanico o veicoli per traslochi con carrello in funzione.


Sanzioni:

Le sanzioni per la circolazione senza copertura assicurativa variano in base alla situazione:

  1. Circolazione su strada senza assicurazione: Multa da 866,00 € a 1.732,00 €, punti 5, ritiro carta circolazione.

  2. Circolazione fuori dalla strada in area non soggetta a restrizioni: Stesse sanzioni senza punti.

  3. Circolazione fuori dalla strada in area soggetta a restrizioni: Stesse sanzioni senza punti.

  4. Utilizzazione di veicolo con assicurazione sospesa: Multa da 1.299,00 € a 2.598,00 €, nessun punto, ritiro carta di circolazione.


Altre Esenzioni Specifiche:

Veicoli sottoposti a confisca, sequestro, fermo amministrativo o fiscale, sospensione dalla circolazione per mancata revisione o ritiro della carta di circolazione.


Gestione delle Sanzioni:

Le sanzioni previste dal codice della strada saranno applicate secondo le normative in vigore, includendo notifiche, modalità di pagamento, ricorsi e devoluzione dei proventi.

È fondamentale comprendere le nuove disposizioni per evitare sanzioni e garantire la corretta circolazione dei veicoli. Per ulteriori dettagli sulle esenzioni e le sanzioni specifiche, si consiglia di consultare attentamente il testo completo della circolare. La Polizia Stradale sarà autorizzata a far rispettare queste normative, contribuendo a una maggiore sicurezza stradale e trasparenza nel settore assicurativo auto.


In conclusione:

Per quanto riguarda invece i veicoli custoditi all'interno di un garage privato e non utilizzate per alcun tipo di circolazione e/o spostamento vi rimandiamo alla lettura del nostro precedente approfondimento al seguente Link: <<Obbligo assicurazione per veicoli in garage>>


ASSISTENZA TELEFONICA

Per rimanere aggiornato vai alla nostra pagina:

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page