top of page

Rc auto: Aumenti tariffe per metodi non consoni di accertamento danni

Lo denuncia Aiped, Associazione Italiana Periti Estimatori Danni, commentando i dati forniti dall'Ivass.

Aumenti Tariffe RC Auto

Introduzione:

Le compagnie di assicurazione giustificano i rincari con i maggiori costi a loro carico dovuti a fenomeni di illegalità e truffe nel comparto assicurativo, con particolare riferimento all'accertamento dei danni da sinistro stradale.

"Le stesse imprese assicuratrici, tuttavia, hanno sempre più svilito nel tempo il ruolo dei periti".

Il ruolo del perito è fondamentale non solo ai fini di un contenimento della spesa per le riparazioni, ma anche per garantire la sicurezza dei veicoli e della circolazione stradale.


Per questo motivo lo scorso 14 febbraio Aiped ha denunciato al Mimit e alla Commissione di allerta rapida sui prezzi alcune prassi scorrette delle compagnie, come quella di pagare i danni sulla base di preventivi o liquidazioni effettuate anche in assenza di perizie.


Cosa fare per contrastare l'aumento RC Auto?

  • Rafforzare il ruolo dei periti e degli studi specializzati nella gestione dei sinistri stradali.

  • Introdurre un sistema di controlli più efficace per contrastare frodi e irregolarità.

  • Promuovere una maggiore cultura della sicurezza stradale.

Solo con un impegno comune da parte di tutti gli attori coinvolti sarà possibile contenere i costi delle Rc auto e garantire la sicurezza dei cittadini.


Per approfondire:


Aumenti Tariffe RC Auto

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page