top of page

Incidente stradale: 3 regole d'oro per ottenere il giusto risarcimento

Hai subito un incidente stradale? Non sai come fare per ottenere il giusto risarcimento?

Incidente stradale 3 regole d'oro 2024

In questo articolo scoprirai:

Regola n. 1: Recati al Pronto Soccorso entro 48 ore

Anche se non hai subito ferite evidenti, è importante recarsi al Pronto Soccorso entro 48 ore dall'incidente. In questo modo potrai:

  • Accertare eventuali traumi non immediatamente visibili, come il colpo di frusta.

  • Ottenere un referto medico che attesti il nesso causale tra l'incidente e i tuoi danni.

  • Evitare contestazioni da parte dell'assicurazione.

Regola n. 2: Compila la Constatazione Amichevole di Incidente (CAI)

Se l'incidente è lieve e non ci sono feriti gravi, compila la Constatazione Amichevole di Incidente (CAI) con l'altro conducente. Questo modulo faciliterà la ricostruzione della dinamica del sinistro e aiuterà le assicurazioni a definire le responsabilità.


Regola n. 3: Affidati a un professionista se necessario

Se l'incidente è grave o se hai dubbi sulla compilazione del CAI, è consigliabile rivolgersi a un professionista esperto in infortunistica stradale. Un professionista potrà:

  • Assumersi l'onere della compilazione del CAI e della denuncia di sinistro.

  • Ricostruire la dinamica dell'incidente in modo accurato.

  • Negoziare con l'assicurazione per ottenere il giusto risarcimento.

Come funziona il risarcimento danni dall'assicurazione

Il risarcimento danni dall'assicurazione si basa su due tipi di prove:

  • Le prove documentali: come il CAI, il verbale delle forze dell'ordine, il referto medico e i preventivi di riparazione dei danni al veicolo.

  • Le prove testimoniali: come le dichiarazioni dei testimoni oculari dell'incidente.

L'assicurazione del responsabile dell'incidente ti proporrà un risarcimento. Se ritieni che la proposta sia troppo bassa, potrai:

  • Rifiutare la proposta e negoziare un importo più alto.

  • Avviare una causa legale contro l'assicurazione.

Quali sono i danni risarcibili da Incidente Stradale

I danni risarcibili a seguito di un incidente stradale possono essere di tre tipi:

  • Danni materiali: come i danni al veicolo, all'abbigliamento e agli oggetti personali.

  • Danni fisici: come le lesioni temporanee o permanenti.

  • Danni morali: come il dolore, la sofferenza e il disagio psicologico.

L'ammontare del risarcimento viene calcolato in base alla gravità dei danni subiti.


Infortunistica Consulting: al tuo fianco per ottenere il giusto risarcimento

Se hai subito un incidente stradale e hai bisogno di aiuto per ottenere il giusto risarcimento, Infortunistica Consulting è al tuo fianco. Offriamo un servizio completo che comprende:

  • Consulenza gratuita e senza impegno.

  • Gestione della pratica di sinistro con l'assicurazione.

  • Assistenza legale in caso di contenzioso. Contattaci subito per una consulenza gratuita, trova la filiale più vicina cliccando il seguente Link: https://www.infortunisticaconsulting.com/contatti

Altri consigli utili:

  • Conserva tutta la documentazione relativa all'incidente, inclusi i verbali delle forze dell'ordine, le fatture delle spese mediche e i preventivi di riparazione.

  • In caso di dubbi o difficoltà, non esitare a contattare un legale per ricevere assistenza.

  • Non firmare mai nulla senza averlo letto attentamente e compreso.

Ricorda: avere un'assicurazione RCA è fondamentale per tutelare se stessi e gli altri automobilisti. Non guidare mai un veicolo senza assicurazione, potresti mettere a rischio la tua vita e quella degli altri.


Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page