Affidarsi ad una società di Infortunistica Stradale

Queste società sono specializzate nella richiesta di risarcimento e sono fondamentali nella risoluzione di un sinistro, soprattutto per ottenere un indennizzo congruo e in tempi ragionevoli

Spesso ci si chiede che ruolo svolgono gli studi di "infortunistica" quando si subiscono dei danni per responsabilità altrui.

Chi subisce un incidente o un infortunio, molto spesso si affida alla propria assicurazione o all'amico avvocato per ottenere il risarcimento dei danni.

Sarebbe giusto chiedersi:

"ma le assicurazioni di chi fanno gli interessi ?" e l'amico avvocato "è specializzato in infortunistica stradale?".

Anche per quanto riguarda il danno da risarcire sorgono spontanee alcune domande:

"come determinare l'entità di un giusto risarcimento?", "quali sono i tipi di danno per i quali si ha diritto ad un risarcimento?", "è giusto che le Compagnie di assicurazioni decidano tra loro quanto ci spetta?".

Gli Studi di Infortunistica Stradale o di Assistenza la risarcimento come Infortunistica Consulting e Risarcimenti24 sono nati proprio in seguito alla crescente domanda di tutela da parte dei danneggiati che hanno ben compreso come sia difficile muoversi in questo complesso settore, soprattutto quando si ha a che fare con una controparte forte ed organizzata come sono le Compagnie di assicurazione.

Anche per questo molti agenti di assicurazione, che sono ben consapevoli del divario di "forza" tra la Compagnia di assicurazione e il loro cliente / danneggiato, consigliano spesso quest'ultimo di farsi assistere da uno Studio di Infortunistica, soprattutto quando l'incidente ha determinato danni fisici.

E' bene quindi non confondere i due settori dell'assicurazione e del risarcimento.

E' giusto affidarsi al proprio agente assicurativo per farsi consigliare sulla migliore copertura assicurativa adatta alle proprie esigenze, ma è altrettanto necessario affidarsi ad un buon consulente di Infortunistica Stradale per farsi assistere al meglio in caso di richiesta di un risarcimento dei danni.

Infatti non sfugge l'ovvio "conflitto di interesse" tra chi deve essere risarcito (il cittadino) e chi deve risarcire (l'assicurazione).

Per qualsiasi chiarimento o informazione puoi rivolgerti al nostro Studio di assistenza al risarcimento attivo H24:



12 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti