Risarcimento INAIL da Infortunio sul Lavoro

Aggiornamento: 29 nov 2021

L'acronimo lo spiega in maniera esaustiva, l'#Inail è l'Istituto Nazionale preposto ad assicurare gli Infortuni sul Lavoro.


COME SI RICONOSCE UN INFORTUNIO INAIL?

Sono infortuni riconducibili a questo istituto quelli che hanno due caratteristiche fondamentali:

  1. La causa violenta,

  2. La riconoscibilità evidente della causa stessa, che deve essere esterna al lavoratore.


COME SI ATTIVA UNA POSIZIONE INAIL?

Automaticamente, spiga Infortunistica Consulting, in quanto la tutela stessa è #assicurata, anche nel caso in cui il datore di lavoro non abbia regolarmente versato il premio assicurativo.


COSA SIGNIFICA IN ITINERE?

Viene considerato di pertinenza INAIL anche l'infortunio che avviene durante il percorso più veloce casa / lavoro e viceversa.


COSA GARANTISCE INAIL?

L'Istituto mette a disposizione dell'infortunato, tramite collaborazioni e convenzioni stipulate con le Regioni:

  1. Prestazione mediche,

  2. Diagnostiche e riabilitative, non necessariamente in regime ospedaliero, ma in ogni caso esenti da ogni tipo di pagamento prestazionale.


COSA PAGA L'INAIL?

  1. L'indennità giornaliera per inabilità temporanea assoluta, con una franchigia di 4 giorni a partire dalla data dell'infortunio,

  2. Un indennizzo per la lesione subita con postumi valutati dal medico legale pari e superiori al 6% di invalidità ed inferiori al 16%,

  3. Viene invece riconosciuta una rendita per le menomazioni pari o superiori al 16% di invalidità.

IN CONCLUSIONE

Infortunistica Consulting, verifica se INAIL ha effettuato una corretta valutazione della lesione riportata, attraverso lo studio della pratica, valutando l'eventuale calcolo del danno differenziale; istruendo quindi, laddove possibile, l'opposizione amministrativa ed il ricorso al fine di ottenere l'integrazione dovuta.

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità del Codice della strada vai alla nostra pagina: News & Aggiornamenti


27 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti