• I.Consulting

È vietato fare più di un sorpasso senza rientrare?


Quando è possibile superare più veicoli senza rischiare la multa o i punti della patente?

Infortunistica Consulting prova a ricostruire alcune casistiche.

Alcuni superano il primo veicolo e, vedendo che non arriva nessuno di fronte, ci provano con un secondo e con un terzo.

È possibile fare una cosa del genere oppure è vietato fare più di un sorpasso senza rientrare?

Per molti degli appartenenti «club dei frettolosi», il cui slogan è «o ti sposti, o ti sposto», le regole sul sorpasso incise a fuoco sul Codice della strada sono un vago ricordo che risale ai tempi della scuola guida.

Vecchie rimembranze rimosse dalla memoria il giorno stesso (o quasi) che hanno avuto la patente.

Eppure, queste manovre provocano buona parte degli incidenti stradali più gravi, perché spesso finiscono inevitabilmente in frontale.

Un ripasso alla normativa, dunque, non guasta, in modo da tenere presente quando è vietato fare più di un sorpasso senza rientrare e quando, invece, è possibile farlo senza rischiare una multa, i punti della patente, la macchina e, quel che è decisamente peggio, la propria incolumità e quella degli altri.

---Sorpasso: cosa bisogna fare prima? Le regole del sorpasso sono scritte nell'articolo 148 del Codice della strada. Il comma 2, indica quello che bisogna fare prima di spostarsi su un altro lato della carreggiata per superare chi si ha davanti, ovvero accertarsi che:

ci sia sufficiente visibilità per realizzare la manovra senza creare pericolo o intralcio; il conducente che precede non abbia messo la freccia per compiere la stessa manovra; nessun automobilista abbia già iniziato la manovra di sorpasso; la strada sia libera per uno spazio tale da consentire la manovra completa di sorpasso, tenendo conto della propria velocità, di quella del veicolo che si vuole sorpassare e di eventuali auto che giungano in direzione opposta. Dopodiché – e questo, davvero è un optional per alcuni automobilisti – prima di compiere il sorpasso bisogna mettere la freccia, cioè indicare che si sta per iniziare la manovra.

---Sorpasso: quali sanzioni per quelli non consentiti? Ecco i «dolori» che arrivano quando si pretende di effettuare un sorpasso in qualche modo:

-per non prendere tutte le precauzioni prima di fare la manovra: multa da 80 a 308 euro e 3 punti della patente; -per fare un sorpasso senza rientrare: multa da 80 a 308 euro e 5 punti della patente; -per sorpassare un tram in modo non corretto: multa da 80 a 308 euro e 2 punti della patente; -per chi accelera mentre viene sorpassato o per chi va a velocità troppo lenta e non fa passare i veicoli che lo seguono: multa da 80 a 308 euro; -per chi sorpassa a destra in autostrada: multa di 74 euro e 5 punti della patente. Se la manovra viene ripetuta nell'arco di due anni, sospensione della patente da 1 a 3 mesi; -per chi sorpassa a destra un tram senza la banchina alla fermata per i pedoni, o per chi compie un sorpasso in prossimità di dossi, curve, incroci o passaggi a livello in cui è vietata la manovra o lo fa ad un veicolo che sta sorpassando un altro: multa da 162 a 646 euro; -per chi sorpassa con un veicolo di massa a pieno carico superiore a 3,5 t nei luoghi in cui è vietato: multa da 318 a 1.272 euro. Per quanto riguarda questi ultimi due punti, il Codice della strada prevede anche la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente da uno a 3 mesi e la decurtazione di 10 punti dalla patente. Infortunistica Consulting

#sorpasso #codicedellastrada #sorpassoadx #sorpassoinautostrada

​​​​© 2018 by Infortunistica Consulting S.r.l. - I.CON - PIVA 01479250290

Infortunistica Rovigo

Connettiti a Noi

  • Facebook nero tondo
  • Twitter Round nero
  • Google+ rotonda nera
  • LinkedIn nero tondo
  • Instagram - Black Circle