Assicurazione appartamento condominiale.

Quali sono le tipologie di rischio in cui la sola polizza del condominio non è la soluzione assicurativa ottimale.

Cerchiamo ora di capire perché è importante avere l'assicurazione sulla casa anche per gli appartamenti in condominio con il supporto dei nostri esperti nel Risarcimento Danni Abitazioni.


Assicurazione condominio: la gestione del contratto.

Il primo aspetto da considerare è relativo al fatto che la gestione di tutte le tematiche di carattere amministrativo, collegate alla polizza del condominio, sono in capo all'amministratore.

È l'amministratore che:

provvede al pagamento annuale dei premi, qualora il condominio abbia i fondi, e che provvede a denunciare il sinistro alla compagnia.

È sempre l'Amministratore che:

definisce inoltre la somma da assicurare, che richiede alla Compagnia l'attivazione delle diverse garanzie opzionali, che viene a conoscenza, per primo, di eventuali problemi relativi all'operatività della garanzia, che ha la copia originale del contratto.

Polizza condominiale e polizza privata.

Le polizze sui fabbricati hanno molte garanzie che si "sovrappongono" alla polizza della casa, costituisce pertanto una buona protezione delle mura e dei relativi impianti ma esistono alcune aree di "scopertura".

I casi più noti sono relativi ai danni al fabbricato (leggi il nostro approfondimento sul risarcimento danni da infiltrazioni) da acqua condotta a seguito di rottura di beni riferibili al contenuto dell'abitazione (es. elettrodomestici e relativi flessibili) e non da tubazioni del fabbricato.

Questo danno è normalmente escluso dalle polizze condominiali, mentre viene ricompreso nell'assicurazione privata.


Assicurazione casa: cosa integrare.

Vediamo ora le garanzie tipiche dell'assicurazione casa, che non trovano corrispondenza in un prodotto per il condominio.

Il primo aspetto da considerare è la copertura di tutto ciò che non riguarda le mura, ma il contenuto degli immobili, ovvero tutto quanto esistente all'interno dei locali (mobilio, apparecchiature elettroniche, gioielli e beni personali in genere).

I beni esistenti nei locali, oltre che essere valori da proteggere, possono anche costituire una fonte di rischio per danni a terzi.

Immaginiamo, ad esempio, un corto circuito nella lavastoviglie, attivata sovente prima di uscire di casa per trovare il lavaggio ultimato al rientro, che può essere causa di incendio mentre l'assicurato si trova fuori dai locali.


In conclusione.

Per una copertura completa e per essere tutelati in caso di rischi imprevisti è importante trovare il giusto equilibrio e la giusta integrazione tra assicurazione condominio e assicurazione casa, in questo è fondamentale il supporto di Agenti Assicurativi specializzati e compenti oltre che strutturati, come l'autorevole piattaforma OnLine RiskManagement24

, la piattaforma italiana che mette in sicurezza la tua famiglia o la tua azienda in caso di necessità, grazie ad un piano assicurativo disegnato su misura.

Per rimanere aggiornato sulle novità in ambito Assicurativo vai alla nostra pagina:

News & Aggiornamenti

13 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti