top of page

Omicidio stradale: ok a pene più severe, ma niente revoca automatica della patente

Aggiornamento: 27 feb

Omicidio stradale: le novità dopo la sentenza della Consulta. Pene più severe, ma revoca automatica della patente solo in caso di guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di droghe.


Omicidio stradale

Introduzione:

La Corte Costituzionale ha emesso una sentenza importante sulla legge 41 del 2016, che ha introdotto il reato di omicidio stradale e inasprito le sanzioni per le lesioni personali stradali gravi o gravissime.


Omicidio Stradale, Pene più severe, ma no alla revoca automatica della patente:

La Consulta ha confermato la legittimità delle pene più severe previste per l'omicidio stradale. Tuttavia, ha dichiarato illegittima l'automatica revoca della patente in tutti i casi di condanna per omicidio e lesioni stradali.


Spetta al giudice valutare caso per caso:

Sarà quindi il giudice a valutare, caso per caso, se applicare la revoca della patente o la meno grave sanzione della sospensione. La revoca automatica scatterà solo in caso di condanna per reati stradali aggravati dallo stato di ebbrezza o di alterazione psicofisica causata da droghe.


Polstrada: ritiro patente alla prima infrazione per uso del cellulare alla guida:

Intanto, la Polizia Stradale ha lanciato l'allarme per l'uso del cellulare alla guida, che rappresenta la principale causa degli incidenti stradali. La Polstrada chiede il ritiro della patente già alla prima violazione del divieto di usare il telefono alla guida.


Nuove norme in arrivo nel Codice Stradale:

Sono in corso di elaborazione nuove norme da inserire nel Codice Stradale. Tra queste, la possibilità di perseguire chi è stato trovato positivo all'uso di sostanze stupefacenti alla guida, anche se non in stato di alterazione, e l'aumento del numero di centri per il controllo degli etilometri in uso alle forze di polizia.


Conclusioni:

La sentenza della Consulta rappresenta un passo avanti nella lotta contro l'omicidio stradale. Tuttavia, è importante ricordare che la sicurezza stradale dipende dal comportamento di tutti gli automobilisti. È fondamentale guidare con prudenza e attenzione, evitando distrazioni come l'uso del cellulare alla guida.

Note:

  • Le informazioni fornite in questo articolo non sono da considerarsi come consulenza legale. Si consiglia di consultare un avvocato per avere informazioni complete e aggiornate.

  • La sicurezza stradale è un tema importante, per cui è fondamentale sensibilizzare gli automobilisti sui rischi della guida e sulle regole da seguire.


Hai bisogno di maggiori informazioni sulle nuove norme in materia di omicidio stradale? Contatta un nostro esperto in infortunistica stradale per ricevere una consulenza personalizzata.

Inoltre:

  • È possibile trovare informazioni utili sui siti web delle associazioni di consumatori e degli enti preposti alla sicurezza stradale.

  • In caso di incidente, è importante segnalare il pericolo alle autorità competenti per evitare che altri automobilisti possano subire danni.

Con un po' di attenzione e la giusta preparazione, è possibile contribuire a ridurre il numero di incidenti stradali.


Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page