• Infortunistica Consulting

Mascherine monouso: istruzioni per riutilizzarle


Come si igienizzano le mascherine in tessuto distribuite in questi giorni nelle case dei cittadini della Regione?

A spiegarlo, in questo video tutorial, è la Protezione civile.

Secondo il SCFM, per la sanificazione delle mascherine monouso è necessario munirsi di una soluzione idro-alcolica al 70%, alcool a 70°.

Dopo aver utilizzato la mascherina bisogna prestare molta attenzione: è possibile infatti che sia la superficie esterna, sia le mani o i guanti possano essere contaminati dal virus.

È necessario dunque manipolare il dispositivo non toccandolo mai nella parte interna, che deve sempre rimanere sterile.

In seguito avvisa Infortunistica Consulting è necessario seguire le seguenti operazioni:

- Lavare le mani accuratamente, per eliminare ogni eventuale traccia di virus;

- Togliere la mascherina indossata dalla parte degli elastici, evitando di toccare la sua parte interna;

- Lavare di nuovo le mani e in seguito indossare un nuovo paio di guanti monouso, oppure, sanificare le mani con una soluzione idro-alcolica al 75-85%;

- Posare la mascherina su una superficie sanificata con acqua e sapone o con soluzione idro-alcolica al 75-85%.

La parte esterna del dispositivo deve essere rivolta verso l’alto;

- Spruzzare la soluzione idro-alcoolica al 70% uniformemente sull'intera superficie della mascherina, compresi gli elastici.

- Non bisogna eccedere con l’uso della soluzione; - Girare la mascherina e ripetere l’operazione;

- Lasciare agire la soluzione fino a una completa evaporazione, per circa 30 minuti;

- Dopo l’asciugatura, la mascherina risulterà sanificata.

In caso dovesse persistere l’odore di alcool, è consigliabile lasciare asciugare il dispositivo più tempo su una superficie sanificata.

In caso contrario, il dispositivo può essere riposto in una busta di plastica fino all'utilizzo successivo.

Inoltre, aggiunge Infortunistica Consulting, in misura del tutto precauzionale, si consiglia di limitare la sanificazione a un numero non superiore di 3 volte, fatta eccezione per quei casi in cui la mascherina risultasse già deteriorata.

​​​​© 2018 by Infortunistica Consulting S.r.l. - I.CON - PIVA 01479250290

Infortunistica Rovigo

Connettiti a Noi

  • Facebook nero tondo
  • Twitter Round nero
  • Google+ rotonda nera
  • LinkedIn nero tondo
  • Instagram - Black Circle