• I.Consulting

Scalzo o in infradito: non solo multa,guai con l'assicurazione


Guidare con le infradito o con i piedi scalzi potrebbe costare caro. Sembra infatti che in caso di sinistro stradale l'assicurazione possa chiedere la rivalsa dopo aver pagato i danni causati. Guidare con un abbigliamento non consono vìola due articoli del codice della strada, il 140 e il 142, che prevedono "che in ogni caso sia salvaguardata la sicurezza stradale" e che la persona alla guida debba "essere in grado di compiere tutte le manovre necessarie in condizione di sicurezza, specialmente l'arresto tempestivo del veicolo entro i limiti del suo campo di visibilità e dinanzi a qualsiasi ostacolo prevedibile", che con delle calzature non consone potrebbe essere difficile. Il rimborso dei danni sarà a carico del conducente a meno che l'intestatario del contratto assicurativo non abbia firmato la clausola che prevede la rinuncia alla rivalsa per infrazioni al CdS. www.infortunisticaconsulting.com


​​​​© 2018 by Infortunistica Consulting S.r.l. - I.CON - PIVA 01479250290

Infortunistica Rovigo

Connettiti a Noi

  • Facebook nero tondo
  • Twitter Round nero
  • Google+ rotonda nera
  • LinkedIn nero tondo
  • Instagram - Black Circle