• Infortunistica Consulting

Sinistri e lesioni micropermanenti: risarcimento del danno morale


Sinistri stradali: anche negli incidenti più lievi, danno morale nelle micropermanenti se si prova quanto la lesione incide in termini di sofferenza. Infortunistica Consulting avverte che Anche negli incidenti stradali più lievi va liquidato il danno morale insieme al danno biologico : diversamente si creerebbe una disparità risarcitoria con gli altri tipi di sinistri stradali. Questo però non vuol dire che tale risarcimento spetti sempre, in via automatica. Al contrario, il danno morale va sempre provato, sia pure attraverso presunzioni. E dunque bisogna allegare – e dimostrare – tutte le circostanze utili per dare conto di quanto ha inciso la lesione patita dall’infortunato “in termini di sofferenza/turbamento”. Lo ha chiarito la Cassazione in una recente sentenza . Nei piccoli incidenti, comportanti lesioni micropermanenti, il danno morale rientra tra i tipi di danni che vanno risarciti: solo così si può personalizzare il ristoro del pregiudizio non patrimoniale, come impone la giurisprudenza delle Sezioni unite civili della Cassazione . Ma proprio la Suprema Corte, ha precisato che il danno morale necessita di un accertamento separato e ulteriore rispetto al danno biologico. Risultato: il danno morale, conseguente alle lesioni, va sempre provato, seppure per presunzioni, non sussistendo alcuna automaticità parametrata al danno biologico patito. Ciò risulta tanto più vero nel caso di lesioni minori (micropermanenti), laddove non sempre vi è un ulteriore danno in termini di sofferenza da ristorare. - See more at: http://www.infortunisticaconsulting.com


0 visualizzazioni

​​​​© 2018 by Infortunistica Consulting S.r.l. - I.CON - PIVA 01479250290

Infortunistica Rovigo

Connettiti a Noi

  • Facebook nero tondo
  • Twitter Round nero
  • Google+ rotonda nera
  • LinkedIn nero tondo
  • Instagram - Black Circle