Senza casco sul motorino, il passeggero va risarcito sempre?


senza casco.jpg

Assicurazione, risarcimento del danno in caso di terzo traportato su ciclomotore o motociclo: il passeggero senza casco ha sempre diritto all’indennizzo, anche se viola il codice della strada?

Sebbene, in base alla legge sulla rc-auto, il terzo trasportato (ossia il passeggero), che si trovi su un mezzo condotto da altri, deve essere sempre risarcito dall’assicurazione in caso di incidente – a prescindere dalla colpa del sinistro stesso (che potrebbe essere anche del conducente ospitante) – per i ciclomotori si pone il problema del passeggero che non abbia indossato il casco. In questi casi, infatti, non tutti i giudici sono d’accordo sul fatto che il terzo trasportato che abbia, così facendo, violato il codice della strada, abbia diritto all’indennizzo.

In particolare, la giurisprudenza ondeggia tra orientamenti più rigorosi (secondo cui non avrebbe senso liquidare il danno a chi viola consapevolmente la legge) ad altri più garantisti (il terzo trasportato va sempre risarcito, a prescindere da tutto).

Insomma, non è certo se il passeggero senza casco ottenga o meno il risarcimento dall’assicurazione.

Abbiamo così deciso di riportare, qui di seguito, le sentenze più importanti sul tema.

- See more at: http://www.infortunisticaconsulting.com

0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti