Vado Sicuro - Presentato alla stampa il concorso 2015

vado sicuro.jpg
Siamo arrivati alla 12esima edizione: un traguardo importante, un risultato che ci spinge a proseguire, a insistere sul fronte dell’educazione stradale. Lo scorso anno sono state 55 le scuole che hanno deciso di esserci, di seguire un percorso di comprensione sul significato delle regole, partecipando a Vado Sicuro. Per questo, dopo l’ennesima conferma sull’importanza del progetto, l’adesione sentita e partecipata di tantissimi insegnanti, riteniamo doveroso andare avanti, continuare a offrire alle scuole e a tutta la comunità l’occasione per compiere insieme un percorso di crescita sulla sicurezza stradale. Anzi, andare avanti è un investimento sul futuro, vuol dire ottimizzare i risultati fin qui ottenuti, contribuire a creare una cultura forte e radicata sulla sicurezza in strada, sulla legalità, sulla convivenza civile. Un grazie grandissimo a coloro che ci hanno creduto fin dall’inizio e a coloro che si sono affiancati a noi nel corso del viaggio. Mi auguro di cuore che il successo si ripeta e cresca in questo nuovo anno scolastico, con la nuova edizione di “Vado Sicuro”. Un augurio di buon lavoro agli insegnanti, ai bambini, ai ragazzi.

0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti